DOMENICA DI PASQUA

È Pasqua!

Se Cristo non è risorto, allora l’uomo è un pacco postale, spedito dall’ostetricia all’obitorio. La vita è un geroglifico indecifrabile e la storia un rebus incomprensibile. La fede è una pia illusione, la speranza una utopia frustrante, la carità un’elemosina umiliante, la preghiera è un soliloquio, la liturgia è archeologia, i sacramenti sono solo cerimonia.
Se invece Cristo è risorto allora l’uomo scopre di essere figlio amato, candidato alla felicità eterna.
La vita è un dono incalcolabile e la storia un cammino, per quanto tortuoso e faticoso, diretto alla casa del Padre.
La fede si fonda su una roccia incrollabile.
La speranza è la grande leva che innalza il mondo.
La carità è la realizzazione nel quotidiano dell’amore di Dio.
La preghiera è incontro, la liturgia esperienza, i sacramenti azioni dello Spirito.
Di questo noi siamo testimoni!
Dire che Cristo è risorto, significa dire che Lui è vivo oggi e irradia con la sua luce la nostra vita.
Noi siamo testimoni di questo evento se permettiamo a Cristo di risorgere in noi, di operare il bene attraverso di noi.
Cristo risusciti nei nostri cuori
è l’augurio che ci scambiamo è la bella notizia
che vogliamo comunicare a tutti!

riflessione a cura di don Franco

amministratore

Questa è la descrizione dell'Amministratore del sito.

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>