Vi prenderò con me – Vangelo e Vita

Quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, verrò di nuovo e vi prenderò con me, perché dove sono io siate anche voi.

Gv 14,1-6
qui il testo: bit.ly/3nz88rx

VI PRENDERO’ CON ME
Quando una persona a cui siamo legati si separa da noi, sentiamo come una corda che si spezza e abbiamo la sensazione di precipitare nel vuoto. Oggi ci viene raccontato il momento del congedo di Gesù dai suoi discepoli. È da poco terminata la cena. L’ultima. Le parole del congedo sono le parole essenziali perché è il tempo di dirsi le cose che contano. Ed è il tempo in cui emergono, senza controllo, le paure più profonde. Una su tutte: la paura di restare soli.
Abbiamo bisogno di essere rassicurati. E le parole di Gesù sono davvero consolanti: “nella casa di mio Padre ci sono molte dimore… vi prenderò con me… dove sarò io, sarete voi… ”.
Non c’è immagine più rassicurante della casa, infatti è lì che Gesù ci aspetta. La casa è il luogo dell’intimità e delle relazioni. Nella casa del Padre c’è sempre posto. In altre parole Gesù sta dicendo ai suoi amici che ci sarà sempre spazio per loro, per ciascuno di loro, nella sua vita.
La relazione con Cristo è la strada che ci porta a casa. È lui la via che dobbiamo percorrere. Lui è la via, la verità e la vita.

“Signore, aiutaci a camminare sulla tua via.

don Nino Prisciandaro

amministratore

Questa è la descrizione dell'Amministratore del sito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *