Insieme per la Pace

Le attuali condizioni sanitarie e la necessità di prudenza, impongono a tutti noi una revisione dei tempi e dei modi di svolgimento del previsto momento diocesano sulla PACE, programmato come Consulta delle Aggregazioni Laicali per domenica 24 gennaio. Senza tradire il desiderio di onorare un tempo per la preghiera e la riflessione sui temi della Pace, abbiamo manifesto pace 2021ritenuto opportuno anticipare questo appuntamento diocesano a sabato 23 gennaio.

Abbiamo chiesto a tutti i parroci delle città della nostra diocesi di prevedere, per quella data, una Celebrazione Eucaristica sulla Pace, con una pista comune, preparata dalla Consulta delle Aggregazioni Laicali e consegnata per tempo, in modo da pregare e riflettere insieme, contemporaneamente, come diocesi, pur essendo opportunamente separati. All’interno della celebrazione, ascolteremo tutti una breve testimonianza in video regalataci dalla comunità Papa Giovanni XXIII, fondata da don Oreste Benzi.

Tutti i gruppi laicali della Consulta si faranno carico della promozione, ma anche della preparazione e animazione di tale momento, nelle realtà parrocchiale in cui operano o a cui appartengono territorialmente, in modo da coprire l’intero territorio diocesano. Se in una comunità insistono più aggregazioni laicali, questa può essere l’occasione di una collaborazione proficua, espressione di comunione in crescita.

Intanto, ad ogni realtà associativa o di movimento è stato inviato come sussidio un dossier da utilizzare nei gruppi, per informarsi e formarsi sui temi caldi della Pace, con il focus su tre punti: la situazione attuale internazionale, il Messaggio del Papa in occasione della giornata Mondiale della Pace 2021, gli stralci della enciclica Fratelli tutti, che esplicitamente richiamano problematiche e prospettive di Pace.

Confidiamo nella opportuna cura in preparazione a questo appuntamento, perché davvero venga largamente e intensamente vissuto da tutta la comunità diocesana.

amministratore

Questa è la descrizione dell'Amministratore del sito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *