Caritas “Stella” – Raccolta viveri natalizia

L’amore è più forte del timore

“Quanto è lunga l’attesa di un bicchier d’acqua quando un ammalato ha sete”. (Sant’Agostino)

Il timore del tempo presente avrebbe potuto prolungare la sete di chi è nel bisogno perché nessuna raccolta viveri, porta a porta, poteva essere fattiva quest’anno da parte della nostra Caritas parrocchiale di S. Maria della Stella, come avvenuto in passato a ridosso del Natale.

“Ma l’amore scaccia il timore” (Gv 4,18) e, quantunque non sia stata possibile una raccolta in presenza porta a porta, la semina del desiderio di aiutare chi si dovesse trovare in difficoltà avvenuta nel tempo, ha prodotto i suoi frutti.

E’ bastata la sola presenza dei “carrelli spesa”, da noi posti nei punti vendita dei super mercati resisi disponibili, con invito a compiere un gesto di carità, per generare, ancora una volta, una gara di solidarietà.

Altri, poi, in silenzio e con grande discrezione, senza suonare tromba alcuna, si sono affacciati alla porta della nostra chiesa parrocchiale per compiere lo stesso gesto di solidarietà.

Pertanto anche quest’anno, tanti parrocchiani e non, soprattutto extracomunitari, hanno potuto beneficiare non solo di questa piccola e silenziosa iniziativa, ma anche del vestiario messo a disposizione dalla nostra Caritas.

E’ segno che “il Signore vede e provvede”.

Una semplice preghiera di ringraziamento a Lui rivolta, sia da chi ha risposto al Suo invito, sia da chi ha beneficiato per quanto ricevuto, è quanto il Signore si aspetta affinché non venga meno “il dono della condivisione” e l’aspettativa che si realizzi “la speranza di un mondo migliore”.

 

Caritas S. Maria della Stella

Don Mario, diacono

amministratore

Questa è la descrizione dell'Amministratore del sito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *