In vacanza con Dio – Meditazioni al tempo del covid

“Congedata la folla, salì sul monte, solo, a pregare. Venuta la sera, egli se ne stava ancora solo lassù. La barca intanto distava già qualche miglio da terra ed era agitata dalle onde…”

Mt 14,22-36
qui il testo: bit.ly/31fl0bT

IN VACANZA CON DIO
Gli evangelisti spesso ricordano che Gesù per pregare “saliva sul monte”. Molti di voi, forse, in questo momento sono in vacanza. E se non consideriamo le vacanze come un “acchiappa tutti i divertimenti” per poi tornare a casa più stressati di prima, abbiamo l’occasione di avere un po’ di tempo per noi.
Allora perché non dedicare qualche momento in più alla preghiera? Non si tratta di rifugiarsi in un facile intimismo, ma semplicemente di fermarsi per incontrare Dio che vive in noi, nella natura, nelle persone.
Gesù aveva bisogno di questi momenti e noi più ancora di Lui. Dobbiamo ritrovare noi stessi nella dimensione di Dio. Dobbiamo reimparare ad ascoltare il silenzio. Chiederci per chi e per che cosa corriamo. Lasciare uscire allo scoperto la nostra coscienza (che poi è la voce di Dio) che troppe volte nascondiamo. Dobbiamo rivedere i nostri rapporti con i familiari, con il lavoro, con il prossimo, con il denaro. Lasciar parlare il nostro cuore e riscoprire la misericordia di Dio.
Non mandiamo Dio in vacanza. Dio è in vacanza con noi!

“Ci hai fatti per Te, Signore, e il nostro cuore non ha pace finché non riposa in Te”.

don Nino Prisciandaro

amministratore

Questa è la descrizione dell'Amministratore del sito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *