Seconda domenica d’avvento

2avvento_17Dal Vangelo di Marco (Mc 1,1-8)

Inizio del vangelo di Gesù, Cristo, Figlio di Dio.
Come sta scritto nel profeta Isaìa: «Ecco, dinanzi a te io mando il mio messaggero:
egli preparerà la tua via.
Voce di uno che grida nel deserto: Preparate la via del Signore, raddrizzate i suoi sentieri», vi fu Giovanni, che battezzava nel deserto e proclamava un battesimo di conversione per il perdono dei peccati. Accorrevano a lui tutta la regione della Giudea e tutti gli abitanti di Gerusalemme. E si facevano battezzare da lui nel fiume Giordano, confessando i loro peccati. Giovanni era vestito di peli di cammello, con una cintura di pelle attorno ai fianchi, e mangiava cavallette e miele selvatico. E proclamava: «Viene dopo di me colui che è più forte di me: io non sono degno di chinarmi per slegare i lacci dei suoi sandali. Io vi ho battezzato con acqua, ma egli vi battezzerà in Spirito Santo».

Ci addentriamo nel vivo dell’avvento con un brano di Marco che mi colpisce già dalla prima frase: “inizio del viaggio di Gesù Cristo, Figlio di Dio.” Un bel modo per cominciare il suo vangelo! Un viaggio, sì perché quello è stato. Una viaggio alla scoperta, un viaggio di conoscenza, un viaggio di azioni e di predicazioni. E come tutte le mete per i nostri viaggi, qualcuno ci sarà già andato. Qualcuno ce lo racconterà, ci dirà cosa fare, perché è andato prima di noi. Ok, questo è il viaggio di Dio, fatto uomo, non ha bisogno certamente di sapere da noi cosa troverà nel viaggio: lo sa, lo vede. Stavolta ne abbiamo bisogno noi! Giovanni viene a raccontarci come se il viaggio fosse Gesù e ci dice quello che troveremo quando verrà lui. Ma in un certo senso il viaggio È Gesù! Lui, Giovanni, ci è già stato, si sono conosciuti ancora nel grembo delle madri. E ora va a raccontare a tutti com’è stare con Gesù. La potenza, la bellezza. “Verrà uno che vi battezzerà in Spirito Santo” cioè il prossimo viaggiatore vi insegnerà e donerà più cose di me. Chi va “a Gesù” non trova semplice acqua, trova fonte di vita.

 

Fonte: Giovani di Parola

mm

amministratore

Questa è la descrizione dell'Amministratore del sito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *