Trigesimo di don Antonio sdb

don_antoniodi Giuseppe Pansini

Domenica prossima, 22 novembre, alle ore 18.30, nella Parrocchia di San Giuseppe, dei Salesiani, sarà celebrata la Messa di trigesimo della morte di don Antonio Gentile, salesiano, che per tanti anni ha operato nell’Opera di Molfetta.

Originario di Rignano Garganico, in provincia di Foggia, dove era nato 78 anni fa, era a Molfetta da diversi anni, dopo un passato come docente anche nei Licei e in giro per varie case salesiane, don Antonio era molto legato alla nostra città.

Era anche un innamorato di Don Bosco, che aveva ispirato la Sua vocazione, e solo pochi giorni prima della Sua morte, era stato con una nutrita delegazione di molfettesi al teatro Petruzzelli di Bari per chiudere l’anno bicentenario di San Giovanni Bosco.

Sacerdote schivo e riservato, amava lavorare nel silenzio, non cercando mai la visibilità. Era anche il Delegato per la sezione molfettese dell’Unione Ex Allievi , con i quali aveva avviato diverse iniziative, che culmineranno nel prossimo febbraio con la presentazione di un libro e la collocazione di alcune lapidi.

Don Antonio sarà ricordato per sempre dalla comunità di Molfetta.

Fonte: Molfettafree

mm

amministratore

Questa è la descrizione dell'Amministratore del sito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *