Apertura del Bicentenario di don Bosco in Via Medina

bic_via_medinaIl 29 Agosto l’Ispettoria Meridionale “Beato Michele Rua” ha dato inizio alle celebrazioni del Bicentenario della Nascita di don Bosco per la famiglia salesiana nella Chiesa di San Giuseppe in Via Medina, a Napoli, proprio dove don Bosco celebrò messa il 31 Marzo 1880 durante la sua unica visita al Sud Italia. L’evento é stato inserito all’interno dell’annuale Convegno di Pastorale Giovanile, quest’anno intitolato “La missione di don Bosco con i giovani e per i giovani al Sud”.

Alla celebrazione hanno preso parte l’ispettore dei salesiani dell’Italia Meridionale, don Pasquale Cristiani, l’ispettrice delle Figlie di Maria Ausiliatrice, suor Marinella Scano, e in rappresentanza dell’amministrazione comunale, l’assessore alla cultura Gaetano Daniele.

Don Pasquale Cristiani ha presieduto la celebrazione iniziata con la narrazione della storia di don Bosco ed ha invitato ciascuno dei presenti a imitare il Santo donandosi completamente ai giovani a partire da proposte concrete di azione. Come simbolo di inizio del Bicentenario è stata consegnata una lanterna ad ogni direttore e direttrice delle case salesiani del Sud Italia con l’impegno di alimentare costantemente il carisma di don Bosco.

 

Consulta Comunicazioni Sociali Ime

mm

amministratore

Questa è la descrizione dell'Amministratore del sito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *