L’associazione parrocchiale

L’ANSPI San Giacomo di Ruvo di Puglia nasce nel 2009, con l’intento di operare secondo i dettami dell’ANSPI Nazionale con i necessari adattamenti nell’ambito locale in cui è destinata ad operare, promuovendo anche l’attività dilettantistica giovanile in tutte le sue fasi e le discipline, consentendo l’integrazione dei ragazzi e dei giovani nel mondo dello sport, ottenendo l’affiliazione del Coni.

L’associazione parrocchiale, infatti, nasce nel momento in cui il campo sportivo parrocchiale viene sistemato grazie ai contributi nazionali e regionali e all’opera di volontari parrocchiali ed affidato alla gestione della Parrocchia San Giacomo Apostolo di Ruvo di Puglia.

Poiché gli spazi parrocchiali offrono la disponibilità ad accogliere in più aree (al chiuso e all’aperto) diversi momenti di coinvolgimento dell’intera comunità (sport, musica, teatro, cinema e volontariato) per tutte le fasce di età, un gruppo di giovani parrocchiali, provenienti da varie esperienze ecclesiastiche e ritrovati ad operare in una nuova realtà, hanno pensato di fare riferimento ad un’associazione come l’ANSPI Nazionale che opera in più ambiti.

E così nel 2009, si creò l’ANSPI SAN GIACOMO APOSTOLO di Ruvo di Puglia che, tramite riconoscimento sportivi e nazionali poteva anche gestire un nuovo campo sportivo.

La prima campagna, infatti, fu quella di “il Cuore nel Campo”, ideando una sorta di colletta a contributo libero e volontario, con cui parrocchiani e non potessero rendersi custodi anche di una o più tessere, che messe insieme hanno dato vita al campo sportivo annesso alla Parrocchia.