Giornata delle comunicazioni sociali

ucsSi celebra ogni anno, nella domenica dell’Ascensione, la Giornata Mondiale delle Comunicazioni sociali e del Settimanale diocesano Luce e Vita. Quanto sia fondamentale il tema e l’impegno per le comunicazioni sociali è sotto l’attenzione di tutti noi; viviamo di comunicazione e comunichiamo in tanti modi perchè “non si può non comunicare”. Oggi, poi, comunichiamo anche con modalità nuove, favorite dalle nuove tecnologie che, come dice il Papa, possono favorire oppure ostacolare la comunicazione.
Il tema della giornata è esplicitato nel messaggio del Papa pubblicato per intero su Luce e Vita:  Comunicare la famiglia: ambiente privilegiato dell’incontro nella gratuità dell’amore; anche il nostro Vescovo, ha voluto ribadire l’importanza della comunicazione in famiglia. Il messaggio del Papa è stato anche presenta-to con un video disponibile sul sito della diocesi www.diocesimolfetta.it che vi invitiamo a visionare.
La nostra diocesi, e in essa anche la nostra parrocchia, sta sviluppando una nuova attenzione sul tema del-la comunicazione, integrandola con gli altri ambiti della pastorale – La catechesi, la liturgia e la carità – e dotandosi di spazi tradizionali, come quelli del giornale (dove è presente), o digitali come il sito web e la pagina facebook, non per una semplice vetrina delle attività, ma come una modalità di dialogo a distanza che può non sostituire, ma rinforzare ed estendere le relazioni interpersonali.
Invitiamo tutti, quindi, a visitare il sito web e la pagina facebook (se attivi, indicare gli indirizzi e magari farli vedere proiettandoli).

Uno strumento di comunione nella diocesi è il settimanale Luce e Vita, con i suoi inserti per giovani e ragazzi; esso occupa, da oltre 90 anni, un posto d’onore nella comunicazione diocesana, non soltanto per la sua “anzianità di servizio”, quanto per la sua voglia di suscitare riflessione, approfondimento, confronto, oltre la notizia immediata, e, se possibile, tracciare costantemente il filo rosso che lega le parrocchie alla vita della diocesi, delle città e del Paese.

Per questo è importante farlo proprio, familiarizzare, prenderlo ogni domenica, sentirlo amico in ciascuna parrocchia, nelle associazioni e nelle famiglie. Solo domenica, all’uscita dalla Chiesa, sarà possibile sottoscrivere un abbonamento promozionale da giugno a dicembre (22 numeri) ad un costo simbolico.

Ufficio comunicazioni sociali

amministratore

Questa è la descrizione dell'Amministratore del sito.

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>