parrocchia-san-bernardino-molfetta-giornale-parrocchiale-comunione-ottobre-2021

Giornale parrocchiale ComUnione, primo numero dell’anno pastorale 2021-2022

È già pronto per essere letto il primo numero del giornale parrocchiale ComUnione per l'anno pastorale 2021 - 2022, che sarà sicuramente carico di importanti novità per la comunità. Anzitutto, il cambio del parroco: don Pasquale, su indicazione del Vescovo, Mons. Domenico Cornacchia, lascia la Parrocchia di San Bernardino per...

Continua a leggere

Cos’è la riconciliazione di più penitenti nel sacramento della Confessione?

[vc_row][vc_column][vc_column_text] Nel precedente articolo di dicembre abbiamo introdotto le altre due forme previste per il Sacramento della Riconciliazione, ovvero la Riconciliazione di più penitenti con confessione e assoluzione individuale e la Riconciliazione di più penitenti con confessione e assoluzione generale. La Riconciliazione di più penitenti, con confessione e assoluzione individuale,...

Continua a leggere

Cosa sono le tre tipologie di confessione?

[vc_row][vc_column][vc_column_text] L’esigenza di una sana e attiva partecipazione dei fedeli alle celebrazioni liturgiche, sostenuta dal cosiddetto “Movimento liturgico” e che aveva già indotto i Pontefici, da San Pio X a Paolo VI, ad introdurre alcune indispensabili innovazioni, trova piena conferma nei deliberati del Vaticano II ed, in particolar modo, nella...

Continua a leggere

QUANDO, QUANTE VOLTE E COME CELEBRAZIONE IL SACRAMENTO DELLA CONFESSIONE

[vc_row][vc_column][vc_column_text] Dopo aver riflettuto sulla sua necessità e sugli effetti straordinari che produce, è opportuno stabilire quando, quante volte e come celebrare il sacramento della Riconciliazione.  A tale proposito, al di là di quanto talvolta ci capita di ascoltare e che potrebbe ingenerare dubbi o confusione, ci soccorre il Catechismo...

Continua a leggere

Confessione, il valore della penitenza

Riprendendo quanto scritto sul precedente numero del giornale in merito al Sacramento della Riconciliazione, sbaglia anche chi, consapevole dei propri limiti e riconoscendosi peccatore,  ritiene trattarsi di una questione privata, dimenticando  il mandato  conferito  agli apostoli da Gesù risorto: «Ricevete lo Spirito Santo.  A chi rimetterete i peccati, saranno rimessi...

Continua a leggere