Settimana teologica diocesana: per un nuovo progetto di Umanità

Download post in pdf

La comunità diocesana si ferma come ormai da 15 anni, nel cuore dell’anno pastorale, per riflettere insieme a partire dalla Parola di Dio.
La Settimana Teologica costituisce infatti un momento intenso di aggiornamento e di orientamento del cammino cristiano che stiamo compiendo. Chiamati dal Vescovo, Mons. Luigi Martella ad un intenso impegno di “educazione alla carità”, il tema assegnato quest’anno alla Settimana teologica si pone nella prospettiva del Convegno nazionale di Firenze convocato nel prossimo novembre: «Per un nuovo progetto di umanità». Gli incontri della Settimana Teologica si terranno il 23, 24 e 25 febbraio all’Auditorium “Regina Pacis” (Parrocchia Madonna della Pace) alle ore 19,00 e si muoveranno su tre registri.
Il primo, quello biblico-teologico, ci sarà presentato da Mons. Antonino Raspanti, Vescovo di Acireale e vicepresidente per il Sud del Comitato preparatorio del convegno ecclesiale di Firenze. Egli ci farà scorgere quale progetto ha Dio per l’uomo e come questo progetto ci è stato pienamente rivelato in Cristo Gesù.
La seconda  prospettiva sarà quella antropologica. Si tratta di cogliere tutte le contraddizioni che vive l’uomo contemporaneo; si metteranno in evidenza tutti i riduzionismi antropologici che riducono l’umanità semplicemente ad un mezzo. Ci aiuterà nella riflessione il prof. Marco Guzzi, docente all’Università Salesiana; è un poeta e potrà così farci penetrare nella profondità dell’essere.
Infine, il terzo aspetto sarà quello ecclesiale, presentato da don Armando Matteo, docente alla Pontificia Università Urbaniana, per darci indicazioni concrete a partire dalla nuova condizione di “generazione 2.0”, ossia di uomini e donne che si muovono tra reale e virtuale, e capire come annunciare oggi un nuovo umanesimo che sia speranza per tutti.
La diocesi ospita poi, venerdì 27 febbraio, dalle ore 10 alle 13 presso il Seminario Regionale di Molfetta, il terzo appuntamento regionale dei delegati delle diocesi di Puglia al convegno ecclesiale di Firenze. Si parlerà del tema “Educare a una nuova umanità” e interverranno Mons. Francesco Cacucci, Arcivescovo di Bari-Bitonto e Presidente della Conferenza Episcopale Pugliese, il prof. Don Angelo Panzetta, preside della Facoltà teologica Pugliese, il prof. Duccio Demetrio, insigne pedagogista, Fondatore e direttore scientifico della Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari, e il prof. Don Jean Paul Lieggi, docente presso la Facoltà Teologica Pugliese.

Una settimana intensa proposta agli operatori pastorali della diocesi, come a tutti coloro che volessero coinvolgersi in un percorso e profondamente riflessivo.

Puoi anche leggere ...

Per inviare un commento, completa il seguente form

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori devono essere compilati