Dal Giubileo dei Catechisti al nuovo anno catechistico: tutti i temi del giornale parrocchiale di novembre

Download post in pdf

Il primo piano del numero di novembre del giornale parrocchiale ComUnione è dedicato ancora al Convegno diocesano pastorale, svoltosi nei giorni 21 e 22 settembre, con un esame della Lettera Pastorale del Vescovo, Mons. Domenico Cornacchia. «Per l’anno pastorale 2016-2017 scegliamo come luce di posizione quella della famiglia, sollecitati dal Papa con la sua Esortazione apostolica Amoris Laetitia […] – scrive il Vescovo -. Questo importante documento deve diventare per tutte le famiglie cristiane proposta che le aiuti a stimare il dono del matrimonio, le impegni a mantenere un amore forte e pieno di valori quali la generosità, l’impegno, la fedeltà, la pazienza, le incoraggi ad essere segni di misericordia e di vicinanza lì dove la vita famigliare non si realizza perfettamente o non si svolge con pace e gioia».
Il corpo centrale del giornale, invece, focalizza l’attenzione sul nuovo anno catechistico: in particolare, la catechista e animatrice Anna Maria Caputi ricorda con gioia e speranza il Giubileo dei Catechisti a Roma, dove hanno partecipato alcuni catechisti parrocchiali. Al suo intervento, si aggiunge un articolo di Marianna Scattarelli e Paola la Forgia sul nuovo anno catechistico parrocchiale e su quelli che saranno le tematiche dell’iniziazione cristiana.
Infine, il giornale si chiude con la rubrica di attualità (tema del cyberbullismo, trattato dalla redattrice Federica de Ceglie), con la rubrica teologico-liturgica di Gaetano la Martire che si sofferma sulal liturgia della Parola e, infine, con la rubrica sul Santo del Mese di Teresa Bartoli e Carmela Giancaspro.

Il giornale parrocchiale ComUnione può essere ritirato in Parrocchia all’ingresso in Chiesa oppure scaricato in formato pdf.

Puoi anche leggere ...

Per inviare un commento, completa il seguente form

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori devono essere compilati