Con uno sguardo al nuovo anno, ecco i temi del giornale parrocchiale di gennaio 2017

Download post in pdf

«Il rinnovamento della vita e della nostra Città deve nascere dai valori contenuti nel Vangelo: essi fanno bene a tutti, anche ai non cristiani. Le nostre famiglie, la nostra Città, l’Italia hanno bisogno di punti di riferimento, altrimenti diventerebbero cellule impazzite dove la divisione, la sopraffazione, la maleducazione regnerebbero in modo incontrastato, sminuendo la dignità delle persone». È uno dei passaggi della lettera di auguri di Natale che il parroco, don Pasquale, ha scritto e inviato ai parrocchiani e che, poi, è stata pubblicata sul giornale parrocchiale di gennaio (distribuito nei giorni di Natale) e sul sito parrocchiale. Una lettera dai contenuti molto forti, che invitano a una riflessione sulla propria vita da cittadino (leggi la lettera).
Ma il numero di gennaio 2017 riporta anche l’intervista al neopresidente di Azione Cattolica parrocchiale, Nicola Petruzzella, riconfermato dopo le elezioni di novembre (a cura di Giovanni Luca Palombella), e l’omelia che il Vescovo, Mons. Domenico Cornacchia, ha pronunciato in occasione della Novena in onore dell’Immacolata Concezione.
Infine, il giornale parrocchiale si chiude con la consueta rubrica del Santo del Mese (San Giovanni Bosco), a cura di Teresa Bartoli e Carmela Giancaspro, e con la Rubrica Teologico-Liturgica di Gaetano la Martire, che approfondisce la liturgia della Parola (letture bibliche e salmo responsoriale).

Il giornale parrocchiale ComUnione può essere ritirato in Parrocchia all’ingresso in Chiesa oppure scaricato in formato pdf.

Puoi anche leggere ...

Per inviare un commento, completa il seguente form

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori devono essere compilati