Accanto all’amore ferito: percorso per separati, divorziati e nuove unioni

Download post in pdf

«Cristo sposò il suo popolo. Questa è la storia dell’amore, questa è la storia del capolavoro della Creazione. E davanti a questo percorso di amore, a questa icona, la casistica cade e diventa dolore. Ma quando questo lasciare il padre e la madre e unirsi a una donna, farsi una sola carne e andare avanti, questo amore fallisce, perché tante volte fallisce, dobbiamo sentire il dolore del fallimento. Bisogna, dunque, accompagnare, non condannare, quanti sperimentano il fallimento del proprio amore» (Papa Francesco).
L’Ufficio diocesano per la Pastorale della Famiglia propone un percorso rivolto alle persone che, pur vivendo una situazione matrimoniale irregolare (separati, divorziati, nuova unione), desiderano vivere la loro fede attraverso l’ascolto della Parola di Dio e l’insegnamento della Chiesa. Scopo del percorso è acquisire la consapevolezza della propria appartenenza alla comunità ecclesiale. Gli incontri si terranno di venerdì a Terlizzi presso la Casa di Preghiera (sulla via per Sovereto), alle 20 con il seguente programma:

Versa l’olio sulle ferite • 12 dicembre 2014
Alla ricerca del Bene • 16 gennaio 2015
Appartieni alla Chiesa • 13 febbraio 2015
Mi ama fino alla fine • 22 marzo 2015 (domenica ore 16/20)
Solo ma non da solo • 17 aprile 2015
Guarire per-donare • 15 maggio 2015

Puoi anche leggere ...

Per inviare un commento, completa il seguente form

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori devono essere compilati