10 febbraio 2019 – 5^ domenica del tempo ordinario

photo_2019-02-10_10-26-45Dal Vangelo secondo Luca
Lc 5,1-11

“Sulla tua parola getterò le reti”
Certamente Pietro è rimasto un po’ interdetto per la richiesta di Gesù di prendere nuovamente il largo. Razionalmente egli sapeva bene che quella richiesta era poco ragionevole. L’esperienza e la nottata appena trascorsa glielo confermavano, erano dalla sua parte.
Però Pietro non fa una scelta insensata nel fare quello che Gesù gli dice. Nella mente di Pietro si rende evidente un’altra evidenza, che però non risiede nella sua esperienza di pescatore, ma di uomo: sulla parola di Gesù è possibile fare affidamento.
È questa la certezza che, delle due, lo smuove. Dà una credibilità maggiore alla parola di Gesù e pone in secondo piano la sua esperienza, per quanto anch’essa solida e attendibile.
È questa la dinamica in cui cresce la fede: vedere oltre le proprie convinzioni ed esperienze, attraverso la parola offerta da Gesù.

In breve
Per crescere nella fede devi essere docile e lasciarti trasportare oltre le convinzioni e le esperienze su cui hai fatto sempre affidamento.
Puoi riconoscere che non sono più valide a sostenerti nel cammino quando ti mettono in crisi.

***

Fonte:

https://t.me/labuonanovella

https://www.instagram.com/buona_novella

You may also like...