13 gennaio 2019 – Il battesimo del Signore

Schermata 2019-01-14 alle 17.16.30“In te ho posto il mio compiacimento”
Il Padre si compiace del Figlio, trova nella sua vita una fedele corrispondenza al suo disegno. Il Figlio desidera compiere la volontà del Padre perchè in essa trova il suo bene. La differenza tra Gesù e noi consiste proprio nel non riuscire a vedere sempre nella volontà di Dio un bene desiderabile per la nostra vita. Una difficoltà che solo la fede può colmare, quando la volontà di Dio sembra troppo diversa dalla nostra o umanamente irragionevole. Cercare la volontà di Dio ci fa acquisire la saggezza di andare al di là dei beni apparenti, o immediati. È spendersi per ciò che ha valore, renderlo durevole, innalzarlo ad una dignità eterna. Se cerchi di compiacere il Padre, allo stesso tempo devi essere compiaciuto di te, perchè se fai la volontà di Dio, allora fai il vero bene anche di te stesso. Allora stai imparando davvero la saggezza della vita.

In breve
Compiacere il Padre è aver acquisito la saggezza di comprendere qual è il vero bene per se stessi, è saper orientare la vita mettendo a tacere progetti e desideri ingannevoli.

***

Fonte:

https://t.me/labuonanovella

https://www.instagram.com/buona_novella

You may also like...