• 0

Festa della Madonna dei Martiri 30 agosto – 17 settembre 2017

CHIESA CATTEDRALE

Parrocchia Santa Maria Assunta

Molfetta

 madonna_dei_martiri_2

Celebrazioni in onore

della Madonna dei Martiri

Compatrona della città di Molfetta

30 agosto – 17 settembre 2017

 

MARIA DONNA GIOVANE

 

 

La festa in onore della Madonna dei Martiri è un’occasione propizia per chiederci che posto ha Maria nella nostra vita; e fermandoci a ripercorrere i momenti salenti della sua esistenza, non possiamo fare a meno di immaginarla come una giovane donna, altrimenti rischieremmo di tradire la storia della sua esistenza.

La tradizione, infatti, racconta che all’età di un anno, Maria fu presentata ai sacerdoti del Tempio dai suoi genitori, Anna e Gioacchino, e che, da bambina venne istruita su tutto ciò che riguardava le promesse messianiche che Dio aveva fatto al popolo ebraico. Poi, a dodici anni, com’era usanza a quei tempi, fu promessa sposa a Giuseppe e, poco dopo, ricevette la visita dell’Arcangelo Gabriele che le annunciò che Dio l’aveva scelta per essere la madre del suo Figlio.

C’è un canto mariano bellissimo che piace molto, soprattutto ai giovani, e che ci fa immaginare il momento in cui questa giovane donna ricevette la visita dell’angelo: «Fra tutte le donne scelta in Nazareth, sul tuo volto risplende il coraggio di quando hai detto “Sì”». Contemplare Maria significa perciò imparare da lei a fare scelte giuste, coraggiose, intrise di speranza e di fiducia nel futuro, nonostante le difficoltà e gli ostacoli che si incontrano nel cammino.

Anche il Servo di Dio, il Vescovo don Tonino Bello, ha scritto di Maria la stagione della giovinezza: «Vogliamo immaginarla adolescente, mentre nei meriggi d’estate risale dalla spiaggia, in bermuda, bruna di sole e di bellezza, portandosi negli occhi limpidi un frammento dell’Adriatico verde. E d’inverno, con lo zaino colorato, va in palestra anche lei».

I giorni della novena in Basilica e quelli della permanenza della bellissima immagine della Madonna dei Martiri in Cattedrale aiutino tutti noi a ritrovare la giovinezza dello spirito, impreziosito dai nostri “Sì” alla vita e all’amore, alla speranza e all’umiltà, al perdono e all’unità, a imitazione del “Sì” di Maria.

Solo così, il canto mariano che sicuramente sgorgherà gioioso dai nostri cuori, ci permetterà di far diventare quelle parole una preghiera in cammino: «Ecco il nostro Sì, nuova luce che rischiara il giorno, è bellissimo regalare al mondo la Speranza. Ecco il nostro Sì, camminiamo insieme a te Maria, Madre di Gesù, madre dell’umanità».

 don Vito Bufi

 

 

PROGRAMMA DELLE CELEBRAZIONI

 

Dal 30 agosto al 7 settembre: NOVENA.

 

Ore 18.15: Recita del Santo Rosario. Preghiere alla Madonna. Santa Messa.

 

8 settembre, venerdì: FESTA DELLA NATIVITÀ DELLA BEATA VERGINE MARIA

 

Ore 9: Santa Messa.

Ore 10.30: Celebrazione del Sacramento della Cresima amministrata dal Vescovo.

Ore 20: Sbarco del Simulacro della Madonna alla Banchina S. Domenico e processione fino in Cattedrale.

 

 

9 e 10 settembre, sabato e domenica

 

Ore 8–10–12: Sante Messe.

Ore 18.15: Recita del Santo Rosario.

Ore 19: Santa Messa.

 

Dal 12 al 16 settembre

 

Ore 8 – 10: Sante Messe.

Ore 18.15: Recita del Santo Rosario animato, a turno, dai gruppi parrocchiali della Cattedrale e del Duomo Vecchio.

Ore 19: Santa Messa. Il 14 – 15 – 16 settembre, la celebrazione eucaristica sarà presieduta da don Massimiliano Fasciano, direttore del Servizio   Diocesano di Pastorale Giovanile.

 

14 settembre, giovedì

 

Ore 19: Celebrazione eucaristica con la partecipazione dei portatori del Simulacro della Madonna alla processione di rientro in Basilica.

 

15 settembre, venerdì

 

Ore 10: Celebrazione eucaristica alla presenza degli anziani ospiti della Casa di riposo “Don Grittani”.

Ore 19: Celebrazione eucaristica alla presenza dei disabili, accompagnati dai volontari dell’U.N.I.T.A.L.S.I. e degli ospiti della LEGA DEL FILO  D’ORO.

Ore 20.30: L’AC INCONTRA MARIA. Veglia di preghiera con la partecipazione dei gruppi giovanissimi, giovani e adulti di Azione Cattolica di    Molfetta.

 

16 settembre, sabato

 

Ore 20.30: AVE MARIA. Concerto di canti mariani del repertorio italiano, dal gregoriano al contemporaneo. Coro: Harmonia mundi, diretto      dal M° Nicola Petruzzella.

 

 17 settembre, domenica

 

Ore 8–10-12: Sante Messe.

Ore 10: Santa Messa Pontificale celebrata da S. Ecc.za Mons. Domenico Cornacchia con l’intervento delle autorità civili e militari.

Ore 18: Processione del simulacro della Madonna e ritorno in Basilica.

 

 

 

 

_________________________________________________________________________________________________Nei giorni di permanenza dell’immagine della Madonna dei Martiri in Cattedrale (9 – 17 settembre), alcuni sacerdoti saranno a disposizione di coloro che desiderano accostarsi al Sacramento della Riconciliazione.

 

amministratore

Questa è la descrizione dell'Amministratore del sito.

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>